giovedì 5 marzo 2009

Ratti.


Straker ha secreto:
(...)"Qui si pone un problema: i disinformatori si sono fissati ad uno stadio infantile, rifiutando quindi il principio di realtà che comporta acquisizione di responsabilità, capacità di elaborare previsioni, sviluppo di autonomia decisionale... o sono, invece, da studiare come fossero dei ratti, lontani nella scala filogenetica dai bambini? E' noto che, a ragione, il comportamentismo è stato accusato di semplicismo e di riduttivismo, sia perché rifiuta di prendere in considerazione i processi cognitivi superiori in quanto tali, cioè senza ricondurli aprioristicamente ai processi elementari dell'apprendimento meccanico, sia poiché equipara gli uomini agli animali di laboratorio. Tuttavia, sebbene il behaviorismo sia un orientamento psicologico molto discutibile ed obsoleto, laddove pone l'accento sulla meccanicità delle reazioni, proprio in senso letterale, si rivela quanto mai adeguato per indagare la condotta dei disinformatori. Infatti, mentre è corretto evidenziare un substrato psichico ed emotivo almeno negli animali superiori, è indubbio che gli sciacondensisti sono privi di qualsiasi dimensione, per quanto embrionale, di tipo intellettivo e psicologico, sicché non ci sbaglieremo se adotteremo strumenti di analisi tesi ad individuare riflessi condizionati dovuti ad una programmazione. (..)
Caro Rosario,
l'ultimo che ha definito ratti i suoi nemici aveva baffetti, occhi da pazzo e non ha lasciato un gran ricordo di sè. Vedi tu.

14 commenti:

Nico ha detto...

Intanto rifila un ennesimo FAKE al pubblico.. disinformatore che non è altro.

http://nico-murdock.blogspot.com/2009/03/il-nuovo-grande-fake-su-tanker-enemy.html

Ah già, primo

Riccardo ha detto...

Non chiamarlo fake, che magari i suoi non capiscono. Chiamalo IMBROGLIO, che è quello che è.

gnomettosamuele ha detto...

Squit squit! C'è per caso del formaggio qui?

underek_ ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
underek_ ha detto...

La domanda che sorge spontanea è:

ma... ma... ma che c'azzecca con gli scioni? :)
Che abbia esaurito le perle? E la borsa di studio, dov'è finita? E i video eclatanti telemetranti? E li morgelloni sopra la lattuga? E i tankeroni a 1347m?

underek_ ha detto...

messaggio cancellato in quanto doppio, gattone hai i rattiloggers nel blog come indica Herr? :):)

gnomettosamuele ha detto...

Ehehehe, alto che ratti, è di questo che avrebbe bisogno lo strakkino... ;-)

http://tinyurl.com/spppd

Nico ha detto...

E' riuscito a dire che io ho fatto un falso.. che il film esiste ma è stato censurato da tutta internet..

Siamo alla follia pura..

gg ha detto...

Non ho capito se il film Toxic sky è un film vero e le sale cinematografiche lo hanno snobbato (anche imdb!) oppure è un'altra stronzata sciachimista?!
O tutte e due?

kassovitz ha detto...

@gg

E' un film la cui lavorazione è stata sospesa per maternità dell'attrice protagonista, Anne Heche. Il film, per ora, non esiste. C'è solo questo trailer realizzato con quanto girato fino al momento dello stop. Solo che strakkins e soci ci stanno ricamando la solita storia da paranoici...tutto qua;-)

Fioba ha detto...

Cari miei, anche controradio ha aperto il suo Blog sulle scie chimiche. Indovinate chi è il moderatore....... il ns carissimo Pepe Ramone, una moderazione a senso unico basata su "sensazioni di quota di un aereomobile"........ ed il belo è che ci posta anche in ns Morgellone capo in forma anonima.
Il link è:

(http://www.controradiolive.info/dinamico/?page_id=3&wpforumaction=viewforum&f=9.0)

Facciamo sentire un po di voci autorevoli anche li, tanto per non lasciare tutto in mano ai VERI disinformatori (per non dire altro).
Posto questo commento su più Blog.

Ciao

Fioba

Michele D.A. ha detto...

Gli piacerebbe essere un topo almeno gli toccherebbe un po di topa!

M.D.A

Hanmar ha detto...

Maus, vero?

Saluti
Michele

Hanmar ha detto...

Tra l'altro... ma cosa ha scritto? :P

Saluti
Michele