martedì 19 ottobre 2010

Palloni Gonfiati


Padre e figlio di 7 anni lanciano telecamera e Gps dentro un pallone-sonda meteo. Arriva a 30mila metri

La Terra vista dallo spazio. Con un iPhone

MILANO – I più tradizionali si mettono sottovento e fanno volare gli aquiloni con i loro figli, alcuni più tecnologici provano con gli aerei telecomandati, mentre un papà di Brooklyn ha battuto tutti con la sua passione per gli altri mondi e la sua originale idea per trascorrere del tempo con il figlio: ha fatto arrivare nello spazio il suo iPhone con Gps integrato e con una telecamera ad alta definizione per filmare una missione nel cielo fai-da-te. Il risultato è un video di 90 minuti ancora da montare e che forse un giorno diventerà un film, e un piccolo riassunto di questa avventura messo su Vimeo e YouTube che nell’ultimo mese ha fatto il giro della Rete. E certo, la soddisfazione di essere riusciti nell’impresa straordinaria, ancor più importante quando la promessa è fatta da un padre (Luke Geissbuhler) a un figlio (Max, 7 anni).

Tratto da Corriere.it (indirizzo originale dell'articolo)

Padre e figlio di 7 anni lanciano, con telecamera e Gps dentro, un pallone-sonda meteo. Arriva a 30mila metri.
Ricercatore indipendente di 50 anni, presidente di Comitato Nazionale che vanta tra i suoi iscritti famosi fisici e biologi e rinomati ingegneri, non è in grado dopo oltre sei anni di portare una foto di una cosiddetta "scia chimica" rilasciata a 1561, ripeto, 1561 metri.

11 commenti:

ǚşå÷₣ŗẻễ ha detto...

LOL! Giochino: chi é il vero pallone gonfiato in questa storia? ^_^

Ironman One ha detto...

Lo hanno fatto recentemente anche gli italiani di ForumAstronautico: vedi http://www.stratospera.com/

BigRedCat ha detto...

Usa: gonfiato si, ma di cosa? Elio morgellato? Idrogeno nanosmartdustidrato? Acqua compressa?

PalleQuadre ha detto...

Ragazzi non sapete che la disinformazione da informazioni false come questa per screditare il comitato tanker enemy.
Che ricordiamocelo, da anni produce materiale inconfutabile e sopratutto genuino (invece delle foto pennellate) per la denuncia NO PROFIT delle scie chimiche al bario zolfato dai morgelloni

longaclimb ha detto...

ROTFL ! bellissimo!!! hahahhah

Riccardo (D.O.C.) ha detto...

E' sicuramente una balla.
Dal sito Apple:

Requisiti ambientali
Temperatura operativa: da 0 a 35 °C
Temperatura non operativa: da -20 a 45 °C
Umidità relativa: da 5% a 95% in assenza di condensa
Altitudine operativa massima: 3000 m

Al di fuori di questi limiti, il telefono smette immediatamente di funzionare.

Scherzi a parte, non ho capito come hanno fatto a impedire che gli si congelasse la batteria...

BigRedCat ha detto...

Riccardo, da quello che ho potuto vedere dal filmato, hanno costruito una sorta di capsula di sopravvivenza per l'elettronica, isolata dall'esterno.

BigRedCat ha detto...

Ecco svelato il mistero
http://youtu.be/fXkoIBDXwd8
oltre al guscio isolante, hanno inserito degli "scaldamano" da Sci. Ingegnoso.
STRAKER, PUPPA E IMPARA!!!!

PalleQuadre ha detto...

Guarda gatto rosso, il proverbio dice "puppando si impara" quindi mi unisco a te
Straker puppa e impara!!!

Orsovolante ha detto...

hahahahahhahaha

quante volte ha raccontato ai suoi seguaci che non si poteva fare?

hahahahaha povero minchione bamboccione ( e dopo gli insulti suoi e di suo fratello di ieri non ditemi che non posso chiamarlo minchione :-) )

BigRedCat ha detto...

Già, Orso. Ma torneremo sull'argomento. Oh, se ci torneremo!!
:)