martedì 23 dicembre 2008

Onore a Straker!!


Ed è con viva commozione che mi unisco al tripudio che in queste ore accomuna tutta la comunità dei ricercatori indipendenti. Finalmente Straker è stato insignito di un titolo che premia tutti questi anni di lavoro indefesso e rigoroso.
Alziamoci in piedi e rendiamo onore all'uomo, al ricercatore, al perlone.

17 commenti:

Fozzillo ha detto...

E Voglio essere il PRIMO a fargli gli auguri!

ilpeyote ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
ilpeyote ha detto...

http://it.youtube.com/watch?v=U_iRgajXxDE

Pedro ha detto...

Complimenti! Un premio ambitissimo!

gg ha detto...

Non so voi ma io sono fiero dello Strakkino!Finalmente un riconoscimento ufficiale degno della sua serietà!

Karl ha detto...

prosit

Michele

Riccardo ha detto...

ma mandare Staffelli a consegnarglielo?

Ann@ ha detto...

povero staffelli, incontra brutta gente tutti i giorni, straker potrebbe causargli un brutto colpo...

SALVIAMO STAFFELLI, non mandiamolo da straker a portargli il premio

kassovitz ha detto...

fortuna che non è il tapiro, sennò gli toccava...:-)
Comunque complimentoni comanda'!!

kassovitz ha detto...

Ah, segnalo la nascita del blog di Mike. Spendo due paroline veloci veloci: ragazzo cresciuto ottimamente nella fase "commento da straker" (senza dimenticarci il suo spazio su flickr...abilmente ripulito dai commenti a lui non graditi), ha deciso finalmente di spiccare il volo (con o senza scie?) aprendosi un blog tutto suo. Saprà mantenere le promesse? Come primo post pubblicato delude un pò, dal momento in cui non fa altro che incollarne uno di strakkino. Ma il ragazzo avrà tempo e modo per rifarsi. Io credo in lui!! Go Mike!!

gg ha detto...

Secondo me il post manca di mordente.
Prima di tutto il titolo, scontato.
Poi è presente una frase ad effetto troppo in anticipo:

"Il risultato di tale convenzione è la più costosa attività di tutta la storia italiana! Si tratta dell'operazione "scie chimiche"."

E poi c'è la smerdata finale:

"Stando a calcoli eseguiti dal nostro gentilissimo lettore Paolo e da altri nostri collaboratori, siamo in grado di stabilire, con una buona approssimazione, che le attività aeree chimico-biologiche nei soli cieli d'Italia, costano 19 milioni di euro al giorno, quindi 6.935 milioni l'anno."

Quali cazzo di calcoli?Dove sono?
Scusate.

alexandro ha detto...

Fumata bianca per il pontefice della sacra setta sciachimista, siamo orgonegliosi di proclamarlo Perlone per un intero anno! Ma o' comandante è ben lontano dall'aver esaurito le sue risorse, sono sicuro che bisserà anche nel 2009, visto che gli altri pazzoidi (Chiesa e Mazzucco), si sono dati una calmata. L'unica concorrente vera potrebbe essere Wiki Italia, che di sicuro avrebbe parecchie frecce al suo arco.

Alessandro ha detto...

Habemus Perlonem!

Complimenti a Strakkino! Dubito che in questa ingrata vita potrà ottenere titoli più prestigiosi. :P

Luciano ha detto...

Onore a Sterker,
vincere l'ambito premio sbaragliando l'agguerita concorrenza non deve essere stato facile neanche per uno scienziato ricercatore indipendente come lui sempre impegnato nella creazione dell'ultimo tarocco. Sicuramente un ruolo importante nella vittoria finale l'ha svolto il suo fratellino che l'ha sempre aiutato e stimolato suggerendogli quotidianamente argomenti interessanti.

Hanmar ha detto...

Ed eccomi pure a me medesimo per complimentarmi col comandante.

Oh, scusate il ritardo, ma io la sera tendo a dormire... :D

Saluti
Michele

gnomettosamuele ha detto...

Felicitazioni al comandante! Gli consiglierei di portare il perlone al banco pegni per avere i soldi per comprarsi il telemetro che tanto desidera!

ilpeyote ha detto...

giorno!!
oggi la festa e' qui!
http://it.youtube.com/watch?v=6DlH4td8HVw