martedì 16 dicembre 2008

The Final Countdown


Straker ha detto...
Tutto vero. E' successo anche ada altri ed era anche il tema del
post dei giorni scorsi.C'è chi vorrebbe far credere si tratti di invenzioni, ma non è così. Mi arrivano segnalazioni inquietanti da diversi attivisti. Pare che i disinformatori stiano passando alla fase finale.
16 dicembre, 2008 17:03
"E vidi nella mano destra di Colui che era assiso sul terrazzo un doppio rotolo, detto telemetro, sigillato con sette sigilli. Vidi Vibravito che proclamava a gran voce: "Chi è degno di nascondere il telemetro e scioglierne i sigilli?". Ma nessuno né in cielo, né in terra, né sotto terra era in grado di celare il Telemetro.
Io piangevo molto perché non si trovava nessuno degno di nascondere il Telemetro. Uno dei vegliardi mi disse: "Non piangere più; ha vinto il leone della tribù di Lugano, il principe della Focaccia, e aprirà il Telemetro e i suoi sette sigilli.
Poi il Principe della Focaccia urlò a gran voce 'empia bufala!', scagliò il Telemetro in mare e fu la fine dei tempi..."

96 commenti:

Alessandro ha detto...

PRIMO!!!! EVVAI!!!! Mo leggo il post!

Alessandro ha detto...

Però.... mi piace questa fase escatologica dei complottisti. Dite che siamo vicini alla fase del suicidio rituale col quale si ricongiungeranno ai loro fratelli delle stall... stelle? :)

vale56 ha detto...

Straker quando potremo venire a Sanremo a vedere i telemetri?

Stai proprio dimostrando:
1) Che sei un bugiardo che falsifica prove, fatture, video
2) Che ti sei intascato i soldi destinati al telemetro
3) che sei un cacasotto quaquaraqua

Sai vibra vibra bau bau non può essere considerato un teste affidabile, una persona così ignorante e idiota non viene creduta nemmeno dai bambini dell'asilo.

Michele

Thomas Morton ha detto...

LOL

Michele

usa-free ha detto...

STRALOL

Michele

AcarSterminator ha detto...

hihihi
Un tempo nel cyberspazio si usava dire "siamo tutti Luther Blissett", adesso è l'ora di "siamo tutti Michele" LOL


ah, dimenticavo
telemetro!
t e l e m e t r o!!
T-E-L-E-M-E-T-R-O!!!
:D

Michele

ilpeyote ha detto...

ragazzi colgo l'occasione per comunicarvi che dopo mesi di silenzio,ho ripreso ad aggiornare il mio blog con articoletti riguardanti questi nuovi appassionanti e divertenti discorsi.
ovviamente niente di nuovo e di esclusivo..
commenti,consigli e critiche sono ovviemente ben accetti e aperti a tutti.
michele

Itwings ha detto...

Beh, un saluto anche da me..

Ciao
Michele

gg ha detto...

http://www.collegehumor.com/video:1791484

Denis Helicopters ha detto...

Ciao!!
insomma... sti telemetri nun se vojjono fa vedè!
Hahahahahaha!

ROTFL!!

Buon divertimento a tutti ;)
Denis

kassovitz ha detto...

Spettacolare 'sto post :-D

Firmato Michele (of course)

Itwings ha detto...

Propongo una pesante sanzione disciplinare per Denis Helicopter che non si firma in maniera regolamentare.
Due settimane senza Bario.

Ciao
Michele

Luciano ha detto...

Ma ca$$o,
adesso vi chiamate tutti Michele?

Saluti,
Mike

Denis Helicopters ha detto...

Oups!!
E' no!
Senza bario no!
Come farò con la mia pelle da rettiliano? Mi volete ustionare?
Un po' d'alluminio assortito in nanomacchina almeno...

Hahaha

At-tenti!
Sal-luti!
Ri-poso!

Michele

BigRedCat ha detto...

Mica scemo Michele...

Skeptic ha detto...

bye bye...

MICHELE

underek_ ha detto...

The final count down è da incorniciare... :):):) LOL

ciao

michele

gnomettosamuele ha detto...

"Ho visto scie che voi debunker non potete neanche immaginare...
dichi volanti in fiamme sul cielo di Sanremo
Nanomughi balenare sulla pelata del comandante
E ora tutto questo sparirà, come il telemetro di strakkino
E' tempo di morgellarsi!"

BigRedCat ha detto...

No.. 'E' tempo di morgellarsi ' mi ha fatto sputare il caffè dal ridere!!!

Vibradito ha detto...

m'hai fatto ride da morì!

ilpeyote ha detto...

troppo forte gnometto!!!

buon lavoro a tutti

Luciano ha detto...

Sto' blog non si può più leggere: m'avete mandato di traverso il cappuccino :-)

Ciao
Mëhill

Luca da Osaka ha detto...

Anche io voglio il Bario.
Dai morgeliamoci in compagnia.

Michele san,


P.s. scusate mai io sono il michele con IP giapponese per cui devo usare gli onorifici del paese in cui vivo,

Ciao Rosario Kun (usato con in bambini) Anata wa usozuki to dorobo desu. Anata no sashin chotto mimashita demo hitotsu mono wakaranai. Metabo no mondai arimasuka?

Michele san kara.

Luca da Osaka ha detto...

vediamo se qualche sciacomico la puo leggere il mio commento.

ShadowRider ha detto...

Dài ragazzi sono in ufficio non mi fate ridere troppo forte...

Però ora faccio lo sborone 2 secondi: io l'avevo fatto notare mesi fa, non mi ricordo più su quale blog, che i commenti degli sciacomicari iniziavano ad assumere toni millenaristi da 'siamo agli ultimi giorni'...anche se, in effetti, ultimamente la cosa sta diventando preoccupante, la setta delle scie chimiche mi sembra sempre di più la sezione italiana di Rapture Ready...

Michele

ngrtt ha detto...

R*O*T*O*F*L*O*N*E

Una risata li sta seppellendo, quanto meno ha seppelito il telemetro.

Egr. Preg.mo Ill.mo. Gran Visir di tutte le scie chimiche
può, con urgenza, ordinare una sciata nanomunga ipo-iper-orto-cloro-sodo-allumino-barica anti ridarella sulla costa adriatica, che devo vedere un committente tra due ore e non smetto di ridere.

Michele.

Hanmar ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Hanmar ha detto...

Un blasfemo ROTFL. :D

Saluti
Michele

Hanmar ha detto...

Comunicazione di servizio.

Nuovo blog, link pubblicato sul mio blog.

Saluti
Michele

markogts ha detto...

GnomettoMichele, sono scompisciato. Ovviamente anche il Gattone Michele è un grande in questo crescendo biblico... C'è da stare attenti col caffé.

PS sono in post-cena aziendale, oggi sarò moooolto lento di riflessi; che dite, vado in officina a sniffarmi un po' di bario per tirarmi su?

PPS welcome back, Michele-Dennis, era un po' che non ti sentivo! Come va? Sempre a pilotare il tuo elicottero nero senza insegne sopra la casa di Rosario?

markogts ha detto...

Ostia me son dimenticà la firma:

Michele

Vibradito ha detto...

Ma che, me devo firmà Michele?
E famolo...

Michele.

gnomettosamuele ha detto...

Mmmmm... secondo me tutto questo è perché sente sempre più il perlone sul collo...

BigRedCat ha detto...

Bisogna insistere. Questo si straccia le vesti per la situazione del povero Bojs e intanto si è imboscato il malloppo.


Michele.

peev delta mike ha detto...

ciao tutti
colgo l'occaasione per aggiornare il mio nick
michele peev agliato


presidente del comitato michele nazionale "cazzar enemy"

Vibradito ha detto...

'a strekker, volemo vedè er telemetro!

michele peev agliato ha detto...

fatto !

michele

gg ha detto...

Bisogna stare attenti a non bere un caffè sopra la tastiera di un portatile e nel frattempo leggervi!
"E' tempo di morgellarsi"?!?!
Ma L O L !!!

Ma alla fine lo Strakkino quanti telemetri ha?Ho provato a leggere le sue giustificazioni ma alla fine ho ceduto allo sconforto.
Riuscireste a farmi un micro riassunto di quello che a detto per giustificare la cresta che ha fatto sul telemetro promesso?

Luciano ha detto...

Ma li morgellacci vostri,
dovete smetterla!

Saluti
マイケル (ma i ke ru)

P.S.: l'agente da Osaka può confermare la correttezza della mia firma?

ngrtt ha detto...

Ma alla fine lo Strakkino quanti telemetri ha?

Secondo me nessuno!!
Magari aveva comprato il 2500 od il 1550, tanto per vedere come funzionava il dispaly ed avere uno straccio di fattura come template per fare la sua farlocca.

Lo ha acceso qualche minuto per vedere il display e fare qualche video da farloccare con calma alla bisogna.

Poi magari lo ha restituito indietro facendosi pure rimborsare!!

Secondo me si è fatto pure qualche copia in balsa/polistirilo/plastilina da far vedere a Vibravito... infatti mio cugggino mi ha detto che c'è uno al parcheggio dell'autogrill Bevano Est che prova a venderne uno...

S..A.L..U.T..I..

Michele

eSSSe ha detto...

Il giorno dell'apolcalisse sciacomica si avvicina.

Michele

markogts ha detto...

GG, a sentire lui, sono stati ordinati TRE telemetri e DUE ne sono arrivati. Ma fosse anche uno solo, tanto io non ci ho rimesso i soldi, io voglio solo una semplice cosa: prendere quel telemetro, verificare che non dia false letture, puntarlo su un "tanker" e leggere "1347m" nel display. Mi va bene anche 2000. Anche 3999, se O'Comandante ha davvero comprato il 4000. Poi, salto il fosso e divento sciachimista (e mi porto appresso tutti i segreti dell'isola di Man)

Anche perché da questa parte del fosso ormai lo spazio si sta restringendo alquanto, è zeppo di debunkers, spuntano come funghi! Voglio avere tanto spazio quanto un capello sulla testa di Rosario!

Giovanni ha detto...

@Luciano

tu hai scritto michael

Michele è
ミケレ

Giovanni

Hanmar ha detto...

Se mi dite che cavolo di font state usando ve ne sarei grato...

Vedo solo strani accrocchi... :(

Saluti
Michele

Giovanni ha detto...

(-_- ) ( -_-)

non hai il supporto per le lingue dell'est asiatico...

Giovanni

Hanmar ha detto...

Ma non mi dire!!!

E io che pensavo fosse un bug del server di Man!!!

Tu dimmi che font usi e io provvedo :D

Saluti
Michele

BigRedCat ha detto...

Han, chiama il supporto Helpdesk Livello 5. Da oggi è appaltato ad una certa Fast Service....
Grande qualità. Io li ho chiamati e mi hanno "performato" il telecomando del TV e adesso vedo anche Telemungo.

Michele

Giovanni ha detto...

Io uso meiryo; di solito c'è installato il mincho.

Giovanni

Vibradito ha detto...

Aho, 'sta fastservice c'ha un metodo unico pe' separà i dati dar sistema operativo!

Voi che siete 'genti ssegreti, nun potete tentà de fregàje er segreto?

...penso che ce vojono fior de 'genti ssegreti pè capì come se partiziona 'n disco!

ilpeyote ha detto...

ATTENZIONE!!!!!!!
Straker dice:
Straker ha detto...
Ho acquistato un fonometro. Penso che sotto questo aspetto potrà esserci utile, affiancando i dati da esso forniti alle misure del telemetro e, laddove la visibilità non permette la stima della quota tramite telemetro, il fonometro professionale potrà assolvere al medesimo compito, calcolando infatti l'altitudine in base ai decibel ricevuti dallo strumento. Ciò in base alle leggi sulla propagazione del suono, come già trattato qui.



ci mancava il fonometro!!!!

markogts ha detto...

Consigli per gli acquisti per Straker:

goniometro
variometro
virosbandometro
ipsometro
batimetro
torbidimetro
durometro
potenziometro

barometro no, quello ce l'ha già Vibra-posso-chiamarlo-Vibra-vero-?

Oltre naturalmente a banfometro, cazzatometro, boiatometro, fuffometro, taroccometro, pelatometro, credulometro (variante, quest'ultima, del telemetro da 4000€)...

kassovitz ha detto...

Avrà colto al balzo quest'altro commento scritto alle ore 9:
francesca ha detto...
qualche giorno fa appena ha fatto buio si sono cominciati ad udire come accade spesso i rombi assordanti di aerei a bassa quota.
Mi sono "divertita" a valutarne la frequenza: nel giro di 3 4 minuti ne ho contati 5.Poi ho smesso ma Dio solo sa quanti altri ne sono passati durante l'ora successiva

Giusto il tempo per elaborare l'ideona ed ecco acquistato il fonometro. Adesso però vorrei vedere la foto del nuovo strumento di "caccia" tutta righettata e in formato "thumbnail" :-)

ilpeyote ha detto...

oddio,ma che diavolo se ne fa i un fonometro??
con quale criterio poi tira la quota di volo del sigarone di turno sopra la sua testa?

Hedges ha detto...

La prima che mi è passata per la testa.
Che ci fà col fonometro?
Senza una misurazione alla fonte come fa a calcolare la distanza di una misurazione remota?
Fa tutto a spanne?
E il vento?
E l'umidità?
E il fondo?
Sapevo che con la matematica in generale aveva dei problemi, ma fino a questo punto, andare a spendere soldi per nulla....

Hedges

ilpeyote ha detto...

@hedges:
stesse domande che mi sono fatto sul mio blog..
ne vedremo delle belle.
il Komandante alle prese col fonometro

BigRedCat ha detto...

Calcolare la quota usando un fonometro è come installare un condizionatore solo per irrigare le piante del balcone con la condensa.
Perchè invece non tentare di usare un pratico

telemetro
TELEMETRO
T E L E M E T R O
T E L E M E T R O

ShadowRider ha detto...

Tra l'altro noto che Herr Kommandanten di Komplementen continua a citare una legge quadro sulla rumorosità emessa dai velivoli...peccato che da quel che dice lui non si capisce quando sia stata promulgata, se sia in vigore o no, se abbia valore retroattivo, e soprattutto come andrebbe fatta la misurazione, visto che dire 'rumore di aereo a 800 metri' non vuol dire nulla (lo rilevo con aereo in volo? In rullaggio? Fermo con motori a manetta?). Ora, dato che non sono più aggiornato in normative aeronautiche (non lo ero neanche da studente, del resto...) e non ho ancora avuto tempo di cercare, qualcuno per caso ha già trovato notizie più precise?

markogts ha detto...

Ma soprattutto, come fa uno che non sa quanto fa tangente di 30° a fare conti con i dB e i quarti di ottava?

Ma soprattutto, come mai nessun controllore di volo usa fonometri per misurare la quota degli aerei? COMPLOTTO!

Luciano ha detto...

E vai !!!!!!

Grande Sterker,
con il fonometro si riderà di nuovo: attendo con ansia i risultati della prima ricerca.

Saluti
ميخائيل (Mikha'il)

markogts ha detto...

Shadow, tempo fa avevo cercato lo stesso argomento per sbufalare altotas sul meetup di Grillo TS, ma purtroppo il thread è stato cancellato. Non so se la normativa è in vigore o meno, comunque mi ricordo che si parlava di due casi:

-rumorosità a fianco dell'asse della pista durante il decollo, a tot metri dalla pista
-rumorosità a sorvolo in fase di decollo a tot metri di quota.

Perché è questo quello che conta per chi abita vicino ad un aeroporto. In quota puoi fare tutto il rumore che vuoi (fino a mach 0,9999, of course :-). Oggi sono troppo in coma per dire qualcosa di più sensato.

Michele

Hedges ha detto...

Ha comperato il 1500 e ha fatto il video dove "non becca la scia" a 1347m

Ha comperato il 2500 ed ha fatto il video dove "non becca la scia" a 1858m

L'unico con cui aveva una,
dico una,
possibilità di beccare la scietta (non persistente per carità),
non ce l'ha, e non te lo fa vedè
gne gne gne. :D

Hedges

Luca da Osaka ha detto...

Scusatemi sono arrivato tardi il solito p..rla che si è piantato in autostrada anche con la moto non si passava. Ma quando amo sfecciare fra le luci di Osaka. Chi passa per il giappone mi avvisi che lo porto alla base dei debunker ove ricevera qualche gadget letale e un kit per fare scie chimiche con la macchina.
@Luciano ti ha gia risposto Giovanni.
@Hanmar.
Per vedere i caratteri devi andare (se usi windows) opzioni internazionali e lingue nel pannello di controllo. Scegli il tab lingue e seleziona la casella per le lingue asiatiche premi ok e riavvia.

Giovanni ha detto...

@Luca
Eh, io verrei anche, sei tu che non ci sei. Ah, scusa l'OT, ma consigli per il capodanno ad Osaka?

Giovanni

Claudio Casonato ha detto...

Che non si dimentichino il vibrometro (altrimenti detto vibratore)!!!

Che gran giorno quello in cui ho scoperto le scie chimiche e voi ragazze e ragazzi del NWO!
Non passa giorno senza che ci si scompisci dalle risate!!!

Ma sopratutto GRAZIE a strakkino e Vibra (posso chiamarti vibra, vero ®) per dare così tanto materiale di base!

Saluti da Miguel!

Hanmar ha detto...

@ Luka da Osaka:

Lo so, ma speravo di poter evitare l'installazione di qualche decina di mega di roba inutile...

Vabbe', continuero' a vedere accrocchi al posto di ideogrammi.

Arigato

Sayonara
Michele

ShadowRider ha detto...

@markogts: sì, dovevo immaginare qualcosa del genere (oggi sono in coma andante pure io, se ti può consolare...).
Quel che mi premeva era verificare che, come immaginavo, la misurazione non riguarda i velivoli in crociera. Ora, le due situazioni in oggetto sono ben lontane dal volo in crociera. Nelle due situazioni in esame hai motori a manetta e velocità relativamente basse (stimerei da 300 a 500 km/h secondo i casi), quindi prevalenza del rumore generato dai motori rispetto al rumore di origine aerodinamica.
Il volo in crociera è completamente diverso: paragonare la propagazione del rumore nei due casi è del tutto inutile...tanto per cominciare, anche se siamo sotto M=1, ci sono le onde d'urto da volo transonico, mi pare ne avessimo parlato proprio io e te...poi c'è il fatto che il suono in alta atmosfera si propaga in modo diverso, ci sono gli effetti delle discontinuità termiche...i vorrebbe uno studio apposta, altro che i due calcoletti che tira sempre fuori come fossero la teoria della Relatività Generale...insomma, Herr Kommandanten di Komplementen ha banfato. Come al solito, aggiungerei...grazie per le info, Markogts ;-)

Guido ha detto...

Visti i toni da Apocalisse degli Sciacomici, volevo domandare ai Grandi Capi del complotto mondiale: è il caso che rinnovi l'assicurazione della moto oppure dovete fare uno swutdown -h sul mondo per cui è inutile che la rinnovi? :)))))))

Luca da Osaka ha detto...

Scusate OT
@Giovanni
Lo so peccato tu viene qua e io vado in Italia( madonna quanto sono felice sono tre anni che non torno).
Sai che vivendoci amo questo paese e amo la napoli giapponese tanto quanto amo la napoli italiana. Ma una cosa che sconsiglio è il capodanno giapponese. Niente Botti e cenone, la notte del trentuno i giapponesi mangiano i kani (non cani ma Kani ovvero granchio) a mezzanotte un po di soba guardando per tutta la sera la K1. Mattina visita a un templio (unica parte interessante) con un bevutina di sake dolce con riso (non ricordo il nome forse amazaki ma la bestiaccia di mia moglie (giapponese) ha un amnesia temporanea. Poi pranzo o cena con osechi ryori per me non il miglior piatto giapponese. Preferisco il capodanno italiano.
Ancora scusate per OT

BigRedCat ha detto...

mike ha detto...
Buona idea Straker.
Qualsiasi prova a supporto dell'esistenza delle chemtrails è un tassello che si aggiunge al puzzle della verità.

A mio modestissimo parere non ce ne sarebbe bisogno perché solo i dementi negano la realtà.
Ma tant'è.

(omissis)

L'acqua non bolle più intorno ai 100°C?
La temperatura corporea normale degli esseri umani non è più di 36,5°C circa?
Il ghiaccio non fonde a zero gradi C?

Vi prego, basta con queste scemenze.
Raccontatele ai vostri figli se ne avete.
Ai nostri, ci pensiamo noi.

17 dicembre, 2008 14:14

AAARGH!!! NOOOO NON BOLLE A 100 Gradi NOOOOO!!! BASTAAAAA!!!!
AAAHAAAAAA PORTATEMELO VIA!!!!

BigRedCat ha detto...

Marko.. 'o comandate t'ha sgamato.
Adesso devi fare un altro Face Swap.. con quello che costa!!
Dovevi stare più attento.

Ti va bene cone identità Marzio Pelandra con viso di DJ Angelo?

markogts ha detto...

Secondo me ci sono due punti insormontabili per qualsiasi analisi seria del rumore degli aerei in crociera:
a) fenomeni di rifrazione e riflessione per disomogeneità atmosferiche
b) estrema sensibilità al rumore di fondo. Quello che sento distintamente con 40dB di rumore di fondo è del tutto inudibile con 45dB di fondo.

Eppoi temo che molti sciacomicari non distinguano il suono di un turboelica da quello di un turbofan. Chi glielo spiega a quelli il fenomeno dei battimenti?

markogts ha detto...

Oh, finalmente ci è arrivato. Era molto difficile.

Ma chi gliela fa, a quello?

Semplicemente volevo vedere quanto ci metteva. Due annetti per cliccare "google-mi sento fortunato".

BigRedCat ha detto...

e poi il rumore al decollo dipende tantissimo, a parità di macchina anche dal carico.
Un md80 pieno di persone e bagagli fa più rumore della navetta Milano Roma con solo i passeggeri...

ShadowRider ha detto...

@markogts: concordo. Per fare previsioni sulla propagazione del rumore di un velivolo in crociera occorrerebbe sviluppare un modello apposta, tenendo conto delle varie fonti di rumore a seconda del tipo di velivolo (tra l'altro ad alte velocità anche le palette del compressore di un turbofan generano onde d'urto...), delle condizioni atmosferiche (e visto che si devono 'coprire' tutte le possibili condizioni da 12000 metri a terra, diventerebbe un lavoro molto lungo...) e del rumore di fondo presente a terra, non solo l'intensità ma anche il tipo...probabilmente ci vorrebbero anni di lavoro per iniziare a ottenere un modello decente...

Però Herr Kommandanten di Komplementen pretende di risolvere tutto con una formuletta delle superiori e un 'fonometro'. Povrèt...

P.S. com'è che tutte le volte che parlo con te, mi ritrovo coinvolto in una discussione tecnica? Non che mi dispiaccia, intendiamoci, anzi... ;-)

markogts ha detto...

Ma cosa cavolo c'entra l'ENI?

Hanmar ha detto...

@ Marko & Shadow:

Perche' siete due 'gnegneri, ve l'ho gia' detto :D

Ah, complimenti. :P

Saluti
Michele

ShadowRider ha detto...

@BigRedCat: vero anche questo. Oltretutto, ogni tipo di velivolo può montare vari tipi di motore, ciascuno dei quali ha una propria impronta sonora...più ci penso, più il discorso diventa complesso. Infatti la legge-quadro, come riportata da Markogts, pone un criterio empirico, che elimina tutte le analisi delle possibili cause e si concentra solo sull'effetto. Valido, quindi, giusto per misurare il rumore sentito da chi abita vicino a un dato aeroporto. E anche qua, in realtà, avrei considerazioni da fare, dato che a seconda delle condizioni meteo, soprattutto il vento, il punto e la velocità di rotazione e la propagazione del rumore possono variare...mah, lasciam stare va', che col mal di testa che ho oggi non riesco a far ragionamenti profondi, rischio di dire cappellate...

BigRedCat ha detto...

E poi sono sempre più convinto che la stratificazione atmosferica possa causare riflessioni e filtraggio spettrale.
Se poi è in corso inversione termica, l'interfaccia con i bassi strati cosa si comporterebbe?
Va beh. Fuffa come al solito. Ci sarà da ridere.
Piuttosto...
leggete questo report
Che tristezza ragazzi.
Mi ha preso male.

markogts ha detto...

Cacchio! Allimages in cassintegrazione! Che tristezza... Forza All, vedrai che ne uscirete!

Claudio Casonato ha detto...

@ BigRedCat

???? Ma non è l'angolo retto che bolle a 100 °????

ROTFL
Michele (con il mio Glen Grant....)

Hanmar ha detto...

Io sapevo che a 90° bolliva la pecora... :P

Saluti
Michele

Ps: io invece devo comprare il debimetro nuovo, porc...

BigRedCat ha detto...

Boja Can Han..
Il debimetro per il vaporetto?
Chissà che botta, ciò!

Potremmo lanciare una sottoscrizione per
Un Debimetro per HANMAR

underek_ ha detto...

avete letto l'articolo di Corrado sul sito del comandante? (grassetti miei)

Martedì 5 febbraio, alle ore 13:00, un aereo presumibilmente militare ha intenzionalmente sorvolato a quota bassa (circa 1.000 metri, che per un aereo di quel tipo è una quota decisamente inusuale, se non in fase di decollo/atterraggio) l'Istituto d'Istruzione Superiore "G. Antonietti" di Iseo.La vicinanza e la presumibile quota sono state confermate anche da altri testimoni: alcuni miei ex alunni[...]

Ricordo che gli aerei civili percorrono rotte aeree a circa 9.000 metri di altezza (dove l'aria è più rarefatta e quindi il consumo di carburante è minore) e che il Regolamento dell’Aria adottato dall' Ente Nazionale Aviazione Civile (al CAPITOLO 3 - REGOLE GENERALI – Punto 3.1.2) recita testualmente:

Ad eccezione dei casi in cui è necessario per il decollo o l'atterraggio, o nei casi di permesso accordato dall’E.N.A.C., gli aeromobili non devono volare al di sopra di aree abitate di città e paesi, su insediamenti o assembramenti di persone all'aperto.

Ricapitolando,abbiamo un velivolo a "quota" 1000mt, presumibilmente "militare" che non potrebbe volar cosi basso e sopra aree abitate in quanto i "velivoli civili" devono attenersi al regolamento ENAC. (tralascio volutamente lo scione a quota puzzetta)

C'è qualcosa che non "quadra" in questo sonetto o è impressione mia? :):)

underek_ (per gli amici mike il tremendo)

Luciano ha detto...

Secondo voi, come è riuscito il fratellino scemo del Komandante in capo a farci i conti in tasca?

Afferma infatti che ... con buona approssimazione costano 19 milioni di euro al giorno

Porca miseria, ci ha sgamato!

Saluti
Михайло (Myjailo)

Luciano ha detto...

Per quanto riguarda il rumore aggiungo solo che la spinta è SEMPRE funzione del PESO;
quindi il ricercatore scienziato studioso indipendente che non sa neanche usare la calcolatrice per trovare una tangente dovrebbe anche comprarsi una "telebilancia" :-)

Ari - salutò (così suona giapponipponico)
Michał

usa-free ha detto...

Straker:

"Segnalo la vera identità di markogts, noto disinformatore nonché strenuo difensore delle posizioni dell'ENI in ambito energetico.

Marko Germani (ingegnere - astronomo) Università degli Studi di Trieste."

Piacere, usa-free, per gli amici

мι¢нєℓє

markogts ha detto...

Domenico Schietti:
"Se qualche tuo amico o parente è morto per mancanza di acqua potabile o di cibo, ti fornisco un primo elenco di persone su cui vendicarsi: Ettore Riello (cda Banca Generali), Antonio Pecoraro Scanio, Marko Germani (uno sbirro al servizio della setta degli ingegneri scientisti), Vittorio Agnoletto, un parente di Berlusconi e Carlo Rubbia."

Rosario Marcianò:
"I complottisti... gli occultatori sono coloro che agiscono a danno della verità. (...) Marko Germani aka markogts (ingegnere - astronomo) Università degli Studi di Trieste"

Posso fare richiesta all'NWO per una medaglia speciale? Due campagne di disinformazione, mica scherzi!

Zret, scusa, quando hai un momento, puoi spiegare a tuo fratello la differenza tra astroNOMO e astroFILO?

Altra perla:

Straker ha detto...
Markogts (Marco Lanteri). Dacci un taglio! Di avvocati ne conosco tanti. Intesi?
16 ottobre 2008 22.58


Sono almeno due mesi (ma chissà quanti in realtà) che il nostro instancabile detective cerca dei dati che non mi sono MAI sognato di nascondere. E questo dovrebbe poi riuscire a sgamare i disegni segreti dei rettiliani? LOL

Per finire, grazie a dio l'università non la frequento più da tempo, e, Straker, ti pago una birra (non scherzo) se mi spieghi come cavolo ti è venuto in mente un legame qualsiasi tra me e l'ENI.

Ovviamente, resta sempre valida la mia proposta di tradire gli sporchi debunkers se mi lasci guardare attraverso il tuo telemetro e ci vedo dentro un aereo che scia a meno di 2000 metri di quota.

Tuo,

Michele Germani

Lord Lancillotto ha detto...

Ma com'è che Strakkin si prodiga tanto a scoprire le identità dei "disinformatori"? Ma non sono loro quelli che lo spiano? Secondo me è lui un inviato della massoneria, del NWO o di qualche altra organizzazione supersegreta che tira le fila del mondo e cerca di distrarci dai veri problemi propinandoci le sue boiate chimiche. Oppure è soltanto un meschino che non ha di meglio da fare che alzare la testa al cielo, perchè di far alzare altro non c'è verso...
PS: quanto pagano nel NWO? Ho giusto bisogno di liquidi, mi accontento della paga da disinformatore principiante!
Saluti

Lord Michele

genesis61 ha detto...

A me è sempre piaciuta l'Apocalisse (nel senso di Rivelazione): è i mio libro preferito tra quelli della Bibbia...

BigRedCat ha detto...

Genesis allora perdonami lo scempio che ne ho fatto...

funkrocker ha detto...

Buonasera a tutti.

Ci ho pensato molto prima di mandarvi questo messaggio, in quanto non volevo assolutamente entrare in lunghe quanto sterili discussioni sul "complottismo" e cose del genere.

Io non mi ritengo un "complottista", ma un semplice ricercatore della verità, per questo non ho voluto scrivere finché non avessi avuto delle prove incontrovertibili, suffragate dal metodo scientifico che tanti di voi sbandierano. Ed ho altresì letto su queste pagine che alcuni di voi sarebbero stati disposti a mettere in discussione le proprie convinzioni, qualora fosse stata portata una dimostrazione dell'esistenza delle scie chimiche.

Ebbene, io sono pronto a mettere alla prova la vostra parola.

Di seguito un fotogramma tratto un filmato girato da me personalmente che ritrae un tanker nell'atto di rilasciare scie ad una quota ridicolmente bassa rispetto a quelle dichiarate dagli esperti. E' (cosa incredibile, stanno per uscire allo scoperto?) ben visibile sull'aereo il simbolo di bio hazard. Inoltre con un ingrandimento, evidenziato, risulta chiarissimo che il pilota è un militare.

Il filmato è a disposizione di chiunque lo voglia richiedere.

Fotogramma video tanker chimico

Ecco lo strumento utilizzato, un potentissimo telemetro sperimentale non ancora in commercio, tecnologia utilizzata finora solo dai militari. Ovviamente non posso rivelarvi, almeno non adesso, come ne sono entrato in possesso.

Telemetro

Vi attendo al varco.

Cordialmente,

Funkrocker

AcarSterminator ha detto...

Piccoli censuratori crescono...
video con commenti cancellati. Finchè resistono gli ultimi che ho messo adesso.
Comunque stavolta ho salvato qui.

Ps: quel telemetro supertecnologico lo aggiungo alle richieste nella letterina per Babbo Natale, grazie!

markogts ha detto...

Acar, quel video è geniale. Io ancora non riesco a credere che gli autori di ci credano. A me pare autosbeffeggiante. L'interno del tanker chimico con le botti per le prove di stabilità è la ciliegina sulla torta.

Luciano ha detto...

Video ECCEZIONALE,
bravo chi l'ha creato!

AcarSterminator ha detto...

Confermo, anche a me è piaciuto e pensavo intendessero prendere per i fondelli gli sciacomicari. Invece mi sono accorto che l'han fatto proprio con intenzione di denuncia... mah!

Michele.

kassovitz ha detto...

Meglio "Quattro carogne a Malopasso" il film di Vito Colomba (chi ricorda "Mai dire Tv" saprà di cosa sto parlando) :-)