lunedì 20 luglio 2009

43° Celsius. Ripeto, 43° Celsius!

La Fantasia:
"Sanremo, 15 luglio 2007, ore 10:47: il termometro segna 43° Celsius.. Sopra di noi il cielo è sfregiato da scie chimiche di tipo persistente.Considerata la temperatura di 43 ° Celsius sul livello del mare e valutando un gradiente di circa 6,5 ° Celsius per ogni Km di aumento di quota, possiamo concludere che che a 9.000 metri di altitudine si potevano rilevare, quel giorno, -16,4 ° Celsius. "



La Realtà
Situazione generale del 15 luglio 2007 (per chi la sa leggere) Fonte: Meteociel

Dati Meteo stazione di Genova del 15 luglio 2007 Fonte: Weather Underground Qui

Dati stazione di Albenga del 15 Luglio 2007 da Il Meteo qui

Dati registrati dalla stazione meteo di Albenga.

15 Luglio 2007 Dati rilevati
Temperatura media: 26.9 °C
Temperatura minima: 15 °C
Temperatura massima: 31 °C
Punto di rugiada: 7.3 °C
Umidità media: 29 %
Visibilità media: 10 km
Velocità del vento media: 12.4 km/h
Velocità massima del vento: 20.6 km/h
Pressione media sul livello del mare: 1021 mb
Condizione Meteo: Sereno


Due precisazioni per il Sig. Comandante.

1 Mettere il sensore della stazione meteo al sole non è una buona idea.
2 Se la situazione dell'atmosfera fosse sempre regolata dal gradiente adiabatico secco, come vai cianciando nei tuoi articoli, come potrebbero, ad esempio, formarsi dei temporali? (ma è solo un esempio).

24 commenti:

markogts ha detto...

Perché 2007?

BigRedCat ha detto...

così scriveva 'o commander

"Sanremo, 15 luglio 2007, ore 10:47: il termometro segna 43° Celsius. Sopra di noi il cielo è sfregiato da scie chimiche di tipo persistente."

Skeptic ha detto...

ma non è che abbia sbagliato a scriver 2007? O magari no, del resto la porta finestra del terrazzino magico è in realtà una porta spazio-temporale...

BigRedCat ha detto...

se si fosse sbagliato la situazione sarebbe comunque molto simile, con una 18 a 850 hPa

BigRedCat ha detto...

Si, si è sbagliato. La foto del termometrino dice "Wed" per il giorno, mentre nel 2007 sarebbe stato "SUN". Ma, come dice skeptic.. il terrazzino è una "gate" verso un universo parallelo.

Riccardo ha detto...

Mi è andata per traverso l'insalata.
Aggiungerei che anche appoggiare il termometro sul forno dove la mamma sta cuocendo i biscottini non è una buona idea.

markogts ha detto...

Boh, al 15 di QUESTO mese, ci sono -52°C a 12000 metri. Sonda puttana.

Hanmar ha detto...

come potrebbero, ad esempio, formarsi dei temporali? (ma è solo un esempio).

Ma come!!!
Passiamo la giornata (e pure la nottata alcuni piu' sfigati) a irrorare di nanomunghi Sanremo per poi puntare le antennone harpose SOLO per provocare i temporali sopra il suo capoccione e tu chiedi COME???

.
.
.

Oh, scherzo, senno' poi mi credete... :P

Ah, per non parlare poi degli alianti (vero Orso?), dei parapendii, degli albatross...

Vabbe', vado a pappa.

Saluti
Michele

Akard ha detto...

Perché secondo voi Straker sa come si forma un temporale :)?

usa-free ha detto...

43° C ? Si vabbeh, forse in Libia...

peev agliato ha detto...

anche con 43° C al suolo a 9000m secondo i calcoli di Straker dovremmo trovare una deviazione della temperatura I.S.A. +27 ma quando mai? Strakky prima di sparare minchiate galattiche prendi una cartina winds & temperatures aloft

Orsovolante ha detto...

Come farebbero i temporali?
E come farebbero i poveri volovelisti se l'aria fosse sempre cosi stabile.

Per la fortuna nostra e oserei dire, di tutti gli esseri viventi, l'atmosfera è una cosa diversa dal polentone che immagina straker.

BigRedCat ha detto...

Orso, più che polentone per lui è come una lasagna, rovente e rigidmente stratificata.
E abita pure in una zona costiera.. dove la dinamicità di certi fenomeni termici è tangibile a vista d'occhio. Che grande ricercatore!

Nico ha detto...

Certo che stare due settimane senza debunkers lo ha praticamente sconvolto..

theDRaKKaR ha detto...

a 9.000 metri -16°??!?! è folle, almeno il doppio e si tratterebbe di una fortissima mitezza

poi quei 42° mah, forse all'interno, con 18° a 850hPa, forse...

comunque a Capo Mele quel giorno non si sono raggiunti i 30°
link

amena notizia: i 40° li raggiungeremo in questi giorni stante le temperature previste: avremo dai 25° ai 30° a 850 hPa

in Sardegna 30° a 850 hPa significherà oltre i 40° a livello del suolo in città e nelle zone pianeggianti interne


questa una carta di previsione: fa paura :(

theDRaKKaR ha detto...

oddio guardate questa! panico!

theDRaKKaR ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Hanmar ha detto...

'azz...

Per fortuna non sto in Sicilia, altrimenti davo fuori di matto...

Saluti
Michele

BigRedCat ha detto...

Si ragazzi. La situazione è molto preoccupante, specialmente per le zone interne.
Io mi salvo, anche oggi si sta benissimo ma...

Wasp ha detto...

A Sanremo anche oggi si sta benissimo; la mia "stazione meteorologica" (si fa per dire) segna 25.9° e 75% di umidità - interno, piano terra.
In strada ancora meglio per via di una leggerissima brezza fresca che arriva dal mare.

Invidiatemi pure! :)

Humpty ha detto...

BigRedCat ha detto...
"dove la dinamicità di certi fenomeni termici è tangibile a vista d'occhio"

...Big, tu leggi troppo Arturo...
LOL

theDRaKKaR ha detto...

ROTFLMAO

Nico ha detto...

Ma la cosa più assurda è che usa la variazione di gradiente dell'atmosfera tipo. Non lo fanno nemmeno i meteorologi e, soprattutto, i piloti, che devono cambiare i dati di temperatura sull'anemometro per poter avere una lettura precisa della velocità.
Uno che "ha passato decine di ore a studiare gli aerei" queste cazzate non dovrebbe dirle... o forse è una cazzata il fatto che abbia studiato?

theDRaKKaR ha detto...

non lo fa neanche l'atmosfera :)